RICICLO VETRO

Il vetro è un materiale versatile e di uso molto diffuso, riciclabile infinite volte.

Se disperso nell’ambiente non è però biodegradabile e vi può rimanere per millenni.

Al fine di garantire un corretto riciclo e così la salvaguardia delle risorse naturali, Benassi srl fornisce servizi di ritiro e recupero di diverse tipologie di vetro, tra cui ad esempio il vetro cavo per imballaggio, come bottiglie e barattoli, e la lastra piana.

Per poter garantire la miglior resa, Benassi srl si occupa delle operazioni di cernita dei rifiuti vetrosi in ingresso, al fine di eliminare le frazioni estranee (carta, plastica, metalli, ecc…) e quelle non recuperabili (vetro, ceramica, Pirex, ecc…).

ricilo-vetro-benassi-ambiente

IL PROCESSO DI SELEZIONE

Per garantire la qualità del riciclo è indispensabile separare il vetro da prodotti infusibili quali ceramica, porcellana, sassi, ecc… Il vetro selezionato, separato dagli altri materiali contaminanti, pulito e macinato è trasformato in materia prima seconda (MPS) negli impianti di trattamento.

Il rottame di vetro diventa idoneo ad una nuova fusione nei forni delle vetrerie per la produzione di nuovi imballaggi in vetro perdendo la qualifica di rifiuto (End of Waste) in sostituzione delle materie prime vergini.
I contenitori in vetro come bottiglie e vasetti ottenuti attraverso il riciclo dell’MPS rappresentano un un modello di economica circolare e di sostenibilità economica ed ambientale.